Spazio Ricerca

Technonews inizia nei prossimi mesi a cambiare volto, vuole fare tesoro dell’esperienza di questa prima fase e dare più continuità e approfondimento ai temi e agli argomenti che ha via via individuato e proposto.
Al centro di questo rinnovamento ci sarà una maggiore attenzione ai campi della ricerca e ai protagonisti della ricerca.
L’occasione per avviare questa nuova esperienza è il Prix Italia e technonews.it sarà presente all’evento con riprese, interviste, dibattiti e confronti.
Nella giornata del 24 settembre technonews partecipa alla presentazione dell’osservatorio sui media digitali

Logo_TML_+_org

 

OSSERVATORIO SUI MEDIA DIGITALI

L’OSSERVATORIO indaga lo scenario mediale contemporaneo in relazione al Web e al Mobile, concentrando l’attenzione soprattutto su Web Cinema, Web TV, Web Serie, Web Documentari, App e Social Network. Focalizza le proprie analisi sulle relazioni tra tecnologie (device e software), mercato, modelli di fruizione, pratiche e forme di narrazione, costruzione dell’informazione, piattaforme, profilazione utente, forme di condivisione, partecipazione, circolazione e interattività: Storytelling Crossmediale e Transmediale, Gamification, Convergenza.

La tavola rotonda sarà introdotta da Yvon Thiec con una relazione su:
Digital Single Market – EU State of Play
Del suo contributo diamo qui una breve anticipazione:

“This lecture has for aim to inform you of the development of EU law of the so-called digital environment.
I will comment for copyright and audiovisual questions, leaving telecoms regulation, data protection legislation outside of the scope bearing in mind that there are substantive elements of the so-called “Digital Single Market”.

Seguirà la presentazione del programma di ricerca dell’osservatorio.

1

2

3

Prix Italia 2014 –Presentazione dell’Osservatorio Nazionale sui Media Digitali

TechnoNews - Published on September 25, 2014 by redazione

Durante la 66° edizione del Prix Italia è stato presentato L’Osservatorio Nazionale sui Media Digitali promosso dal Politecnico di Torino, dall’Università di Urbino e dall’Università di Palermo. Un occasione, questa, per iniziare un percorso scientifico e professionale di riflessione e coinvolgimento delle realtà di storytelling che attraversano i nostri giorni.




Prix Italia 2014 – Intervista a Walter Barberis

TechnoNews - Published on September 24, 2014 by redazione

Walter Barberis, Presidente della casa editrice Einaudi e Docente dell’Università di Torino ci racconta il futuro dell’editoria ed il rapporto tra la carta e il digitale spiegandoci  come il mondo della rete debba essere sfruttato per diffondere la storia.

Prix Italia 2014 – Intervista a Riccardo Cavallero

TechnoNews - Published on September 24, 2014 by redazione

Riccardo Cavallero ha una lunga esperienza nell’editoria italiana. È Direttore Generale di Libri Trade del Gruppo Mondadori, di cui è anche Direttore Generale, ed è Amministratore Delegato di Einaudi. Gli abbiamo chiesto qual è il rapporto tra editoria e media digitali, e l’utilizzo delle web serie come strumento promozionale per prodotti editoriali.

Prix Italia 2014 – Intervista a Marco Bertozzi

TechnoNews - Published on September 24, 2014 by redazione

Qual è il rapporto tra il documentario ed il mondo digitale? E qual è la distribuzione italiana del documentario nel mondo del web? Ci risponde Marco Bertozzi uno dei massimi esperti nel campo dei documentari e docente all’Università Iuav di Venezia.

Prix Italia 2014 – Intervista a Sebastiano Bagnara

TechnoNews - Published on September 24, 2014 by redazione

Quali sono le prospettive future del rapporto tra uomo, società e tecnologie digitali?

Quali livelli d’interazione tra uomo e computer si affacciano all’orizzonte?

Ne abbiamo parlato con Sebastiano Bagnara, docente di human factors facoltà di Design all’università IUAV San Marino, esperto di ergonomia, interfacce uomo-computer e interattività. I suoi studi si sono concentrati sul contributo della psicologia cognitivista nella progettazione delle tecnologie.

Prix Italia 2014 – Intervista a Yvon Thiec

TechnoNews - Published on September 24, 2014 by redazione

Yvon Thiec è il delegato generale di EuroCinema, e ci parla delle relazioni tra media digitali e istituzioni europee, dell’attuale stato del mercato degli audiovisivi e degli investimenti che fa l’Europa su progetti creativi che hanno come punto di riferimento il cinema.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

     

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>