Al Prix Italia 2015 il lancio della nuova rivista scientifica DigitCult

digit-cult-logoIn occasione della 67° edizione del Prix Italia 2015 a Torino è stata presentata la rivista scientifica online “DigitCult” , che vede al suo interno un Comitato Scientifico formato da ricercatori delle principali città italiane ed internazionali, attenti al “nuovo” rappresentato dagli ambienti digitali e dalle opportunità che loro offrono. Iniziativa importante e tempestiva, con la quale si potranno analizzare – e forse prevedere – le trasformazioni vorticose della società digitale ed i loro effetti, non solo per la comunità scientifica tutta, ma anche per chiunque occupi questa società. La scelta di una ricerca trasversale vuole creare uno scenario nuovo, specializzato ma non specialistico, aperto ed internazionale, con interventi qualificati ed autorevoli.

L’obiettivo principale di DigitCult è rappresentato da due momenti:

il primo comprende la multidisciplinarietà e l’interdisciplinarietà, in quanto i ricercatori coinvolti appartengono a discipline molto diverse, che spaziano dall’economia alle scienze sociali e storico-artistiche, dalle scienze tecnologiche all’informatica e alla pedagogia. Da qui, la necessità di creare un ambiente collaborativo e di interscambio molto favorevole, come quello delle Reti del mondo digitale.

Il secondo momento, non meno importante, è dato dal suo pubblico.

“Call, sempre aperte, ha dichiarato infatti il Direttore Scientifico della rivista – Professore Mario Ricciardi -  durante la presentazione, daranno la possibilità di fare proposte continuamente, selezionate con rigore, e di promuovere la ricerca di giovani ricercatori in tempi più celeri rispetto all’iter tradizionale, sempre più lungo e difficoltoso.

Il respiro transdisciplinare ed internazionale fa di questa rivista un punto di riferimento unico nel panorama italiano della ricerca e della divulgazione scientifica. Il ruolo dei suoi Autori sarà, così, quello di favorire l’utilizzo di tutte le tecnologie disponibili nel modo migliore, ma anche di innovare nel mondo della cultura, dell’arte e della comunicazione.

Di seguito il link della rivista ed il video di presentazione presentato al Prix Italia 2015.

DIGITCULT – Il sito web

Video di presentazione del Journal

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

     

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>