Tecnologie, cittadinanza e innovazione: prospettive per una nuova governace

Nell’epoca dei social network e della comunicazione digitale, la politica ancora stenta a riconoscere le opportunità che la Rete offre ai processi di partecipazione e discussione della cosa pubblica. Il progetto “Com-Unico” nato per la fusione dei Comune di Incisa in Val D’Arno e Figline Val D’Arno, rappresenta una modalità per saldare, attraverso metodologie e pratiche riferibili al paradigma della comunicazione generativa, le identità disperse del territorio, un progetto che ha avuto la sua evoluzione con il referendum vinto il 20 e 21 Aprile 2013 e che di fatto ha sancito la fusione dei due comuni. Può l’innovazione essere strumento di una nuova governance territoriale?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

     

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>